Confronto tra Telegram per iOS e Android

Al giorno d’oggi, l’applicazione Telegram per iOS sta avendo miglioramenti in campo dell’accessibilità. Tante persone ci dicono che, a loro avviso, l’applicazione è accessibile nella sua integrità, cosa non esatta al 100% (dal punto di vista di una persona che testa e confronta le varie opzioni).
Personalmente utilizzo telegram anche per la gestione di gruppi e canali, oltre che per la fruizione dei bot eccetera.

Telegram su iOS

L’applicazione di Telegram per iOS si trova ad uno stato di accessibilità medio basso. Ci sono molte cose come l’assenza dell’etichetta nel pulsante “fatto” in impostazioni (sia dell’applicazione che di qualunque gruppo o canale) che ci impedisce di salvare le notifiche. Oppure senza andare molto lontano, da iPhone è difficile salvare le modifiche anche per l’impostazione del nome visualizzato.

Questa è la foto delle impostazioni di Telegram per iOS. Impostazioni che, analizzandole dal punto di vista di un non vedente, non sono accessibili al 100% come detto sopra.

Analizzando, invece, la parte relativa alle chat, ci si trova davanti alla seguente situazione: L’intestazione con nome della chat di gruppo, di un contatto di un canale si legge tranquillamente mentre se vogliamo andare sul pulsante info questo non è etichettato. E come se non bastasse, dalla schermata principale se avvii il processo di molti selezione non ti legge neanche i pulsanti segna come non letto, elimina eccetera!

Telegram su Android

Da qui ci si addentra in un mondo molto ampio perché le opzioni sono veramente tante e tante sono le applicazioni nel mercato Android. Sì infatti perché purtroppo le applicazioni accessibili, ahimè, sono state create e modificate da persone che richiedono una piccola somma di denaro, nonostante Telegram Sia gratuito per tutti…. O almeno quasi! ????

Possibile usufruire delle funzioni di Telegram in tre modi, tutti più o meno conosciuti allo stesso modo: tramite l’app Telegram, tramite TeleLight o Blindgram.

Telegram

Naturalmente questa è l’applicazione principale che ha soltanto qualche difetto: il bug si trova quando vogliamo selezionare una foto da inviare oppure se vogliamo impostare l’immagine in un canale o gruppo..

TeleLight

Questa app è disponibile in due modalità: free e pro. Usando l’applicazione gratuita non si può fare nulla. Si possono solo mandare messaggi testuali (attivando la funzione invia con tasto invio… in impostazioni)

BlindGram